I nostri servizi

Impronta di carbonio di prodotto

Il calcolo dell’impronta di carbonio di un bene o servizio deve tenere conto di tutte le fasi della filiera a partire dall’estrazione delle materie prime, fino allo smaltimento dei rifiuti generati dal sistema stesso secondo l’approccio LCA, cioè del Life Cycle Assessment (o analisi del ciclo di vita).

Per valutare la carbon footprint di un prodotto o servizio è stata sviluppata una norma tecnica standard: UNI CEN ISO/TS 14067:2014 “Gas ad effetto serra – Impronta climatica dei prodotti (Carbon footprint dei prodotti) – Requisiti e linee guida per la quantificazione e comunicazione”, entrata in vigore l’11 settembre 2014.
Lo scopo della norma ISO 14067 è quello di quantificare le emissioni di gas a effetto serra associate all’intero ciclo di vita di un prodotto, a partire dall’estrazione delle risorse comprendendo l’approvvigionamento delle materie prime, le fasi di produzione, utilizzo e fine vita.

E-fase può occuparsi di:

  • determinare l’impronta di carbonio del prodotto e delle fasi del ciclo di vita più importanti
  • individuare misure di mitigazione per ridurre l’emissione dei prodotti ed il conseguente impatto ambientale dell’azienda
  • suggerire l’adozione di azioni di compensazione per la neutralizzazione dell’impronta di carbonio

Vuoi saperne di più?